Annet Huizing, Come ho scritto un libro per caso

Come ho scritto un libro per caso è un libro di Annet Huizing che racconta la storia di Katinka, una tredicenne piena di idee e con la passione per la scrittura. Katinka vuole scrivere un libro ma ha così tante idee che non sa da dove iniziare. La sua vicina di casa, Lidwien, è una scrittrice famosa, così un giorno Katinka si fa coraggio e va da lei a chiedergli di insegnarle a scrivere; Lidwien accetta ma a patto che Katinka la aiuti a tenere in ordine la casa e il giardino. Da quel giorno, una volta alla settimana, Katinka si recherà a casa di Lidwien e mentre spazzeranno, riordineranno la casa, cureranno il giardino… Lidwien insegnerà a Katinka a scrivere, a parlare delle proprie emozioni, a eliminare le frasi superflue, a usare i discorsi diretti, a parlare di sè. Così giorno dopo giorno Katinka si ritroverà ad aver scritto un libro, appunto, per caso. Lei è la protagonista del libro e racconta di tutto ciò che la circonda; racconta di sua mamma che è morta quando lei era molto piccola e che quasi non ricorda ma che le manca tanto, racconta di suo padre che cerca di proteggerla, racconta del suo fratello più piccolo che della mamma non si ricorda per niente e di Dirkje, di cui il padre si è innamorato ma che lei non riesce ad accettare. La scrittura del libro è molto scorrevole e le pagine, che non sono molte, si divorano in poco tempo. Io mi sono sentita molto vicina a Katinka che piano piano è quasi diventata una mia amica e mi è dispiaciuto a fine libro doverla lasciare. Il libro mi è piaciuto molto e, oltre alla storia che mi ha appassionata, mi ha insegnato a scrivere meglio. Lo consiglio ad ogni appassionato di scrittura ma anche a ragazzi e ragazze che anche se non sono lettori forti hanno voglia di leggere una breve storia. Il libro è uno dei finalisti del premio Strega Ragazzi.

Rita Ferri

Annet Huizing, Come ho scritto un libro per caso, traduzione dal nederlandese di Anna Patrucco Becchi, La nuova frontiera junior, pp.160, €14.50

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.