Eoin Colfer e Andrew Donkin, Clandestino (ill. di Giovannni Rigano)

“Ho paura di partire, ma ho anche paura di rimanere qui” dice Ebo a suo fratello Kwame mentre viaggiano dal Ghana verso l’Europa.
In “Clandestino” di Eoin Colfer e Andrew Donkin i due dovranno attraversare due enormi distese: il Sahara e il Mediterraneo, per scappare da una vita di povertà e disagio. Quando scopre che il fratello maggiore è scappato dal loro villaggio per raggiungere la sorella a Londra, il piccolo Ebo decide di trovarlo per partire con lui. Il viaggio dei due fratelli è fatto di ostilità, di truffe e di mancanza di acqua e cibo. Una storia su un milione, che però aveva bisogno di essere raccontata. Il viaggio di Ebo e Kwame è solo l’esempio di storie che accadono quotidianamente al giorno d’oggi, ma di cui non si parla mai abbastanza.

Francesco Amodio

 

Eoin Colfer – Andrew Donkin, Clandestino, illustrazioni di Giovanni rigano, traduzione di T. Varvello, Mondadori, 2017, pp.140, €14.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.