Tag: +11

Gudrun Skretting, La sfida di Anton

A tutti noi piace l’idea di essere il coronamento di un sogno, di essere stati immaginati e aspettati a lungo dai nostri genitori. Questa consapevolezza dà senso alla nostra vita e ci assegna, per così dire, il nostro posto nel…

Katherine Rundell, Capriole sotto il temporale

“L’automobile prese velocità e si lasciò alle spalle la fattoria, alla luminosa infanzia di Will e l’unico modo di vivere che lei avesse mai conosciuto.” Wilhelmina, più frequentemente chiamata Will, è una ragazzina piena di energia, vive nella fattoria di…

Sei domande a Antonio Ferrara su “Vivavoce”

D: Qual è lo spunto iniziale del libro? R: Provare a far sospettare che per ciascuno si possa trovare il libro “giusto” per ogni bisogno, per ogni dolore, per ogni desiderio. D: Ti sei documentato o hai fatto ricorso ad…

Manlio Castagna, Petrademone. Il libro delle porte

Come ti sentiresti se un giorno scoprissi di essere la “Prescelta” di una missione che solo tu puoi risolvere? Questo è ciò che accade a Frida , tredicenne arrivata a Petrademone, dimora degli zii, dopo la scomparsa dei genitori. In…

L’incipit della settimana: Alki Zei, Il nonno bugiardo

Andonis era stanco di aspettare il nonno. Anche se lo sapeva che non era mai puntuale, non riusciva a rassegnarsi. Ogni sera, quando lo salutava, il nonno gli diceva: “Ci vediamo domani alle cinque e cinque minuti e cinque secondi”,…