Tag: formazione

Gudrun Skretting, La sfida di Anton

A tutti noi piace l’idea di essere il coronamento di un sogno, di essere stati immaginati e aspettati a lungo dai nostri genitori. Questa consapevolezza dà senso alla nostra vita e ci assegna, per così dire, il nostro posto nel…

Valentina Sagnibene, Tutto quello che non mi aspettavo

Tutto quello che non mi aspettavo è la storia di due ragazzi, Francesco e Matilde che si incontrano casualmente, un caso probabilmente frutto del destino. Francesco è un neolaureato che non riesce a trovare un lavoro e un vero amore, dopo…

Nadia Galliano, Seguimi con gli occhi

Emma ha perso il fratello, morto di HIV. La storia si sviluppa intorno alle sue sedute con il Dr.Boris, il suo psichiatra e il gruppo di auto-aiuto, dove la ragazza incontra Met, Camilla, Teresa, Federico, Andrea, Adele e soprattutto, Carlo….

Guido Sgardoli, O sei dentro o sei fuori

Franz e Gabri sono due amici sedicenni bolognesi che trascorrono la loro solita noiosa routine estiva.  Gabriele è un adolescente stravagante, bizzarro, anticonformista e soprattutto non sopporta la monotonia della vita quotidiana. Mentre Franco è figlio unico, preciso, matematico, ingabbiato…

PAOLO COGNETTI, LE OTTO MONTAGNE

Le otto montagne è un romanzo che racconta la storia di Pietro, un ragazzino sensibile e solitario, con una madre presente e disponibile e un padre ombroso e misterioso. Era stata proprio la montagna ad aver fatto incontrare i genitori:…

Deborah Ellis, Il coraggio della libellula

Casey e Jess, sedici anni, rispettivamente soprannominate Mantide Religiosa e Libellula, sono cresciute insieme in una piccola città in Canada, che come la maggior parte delle piccole città non si fida di chi è diverso. Casey è un ragazza allegra…

Lorenza Ghinelli, Anche gli alberi bruciano

E’ incredibile come a volte basti soltanto un secondo a cambiarci la vita. “Poteva andare diversamente.” “Bastava poco e ce l’avrei fatta.” Beh, quel giorno Michele decise di saltare la lezione di judo e rientrare a casa  prima del previsto….

Andrew Smith, Grasshopper Jungle

“Non sapevo cosa fare. Era tutto un casino. “Ero innamorato dei miei due migliori amici, e allo stesso tempo li stavo rendendo entrambi infelici. E c’erano degli enormi insetti arrapati sopra di noi che stavano divorando l’intero pianeta.” Per quanto…

Elena Ferrante, L’amica geniale

“Forse devo cancellare Lila da me come un disegno sulla lavagna, pensai, e fu, credo, la prima volta. Mi sentivo fragile, esposta a tutto, non potevo passare il mio tempo a inseguirla o a scoprire che lei mi inseguiva, e…

Un incipit al giorno: Adi Alsaid, Via con te

Hudson riusciva a sentire il motore dell’auto da alcuni isolati di distanza. Uscì dall’autofficina e chiuse gli occhi, in ascolto, distinguendo i suoni uno a uno, così che ancora prima di aprire il cofano avrebbe saputo esattamente quello che c’era…