Tag: lettura

Sei domande a Antonio Ferrara su “Vivavoce”

D: Qual è lo spunto iniziale del libro? R: Provare a far sospettare che per ciascuno si possa trovare il libro “giusto” per ogni bisogno, per ogni dolore, per ogni desiderio. D: Ti sei documentato o hai fatto ricorso ad…

Roberto Vecchioni, Il libraio di Selinunte

Selinunte era un piccolo paesino, dove tutti si conoscevano. Per questo tutti notarono l’arrivo di uno sconosciuto. Un signore assai anziano che stava sistemando una bottega che aveva tutta l’aria di essere una libreria. Una libreria blu, con tutti i…

Annalisa Strada, L’isola dei libri perduti

Un’isola sulla quale è proibito leggere, dove non può accadere nulla di imprevisto e da cui nessuno se ne può andare.   Una sicurezza immobile, senza speranza.   Ma sotto la superficie di Thia, nei suoi vicoli più stretti, dietro…

Marcus Zusak, Storia di una ladra di libri

Ci troviamo nella Germania nazista del 1939, Liesel è una ragazza di dieci anni che è stata adottata da una famiglia tedesca. Nel viaggio per l’adozione ha perso il fratello, morto per motivi ignoti. Inizialmente non si trova bene con…