Uno sguardo alle novità: Terri Libenson, Emmie l’invisibile

Il libro:

Terri Libenson, Emmie l’invisibile, traduzione di Maura Nalini, FabbrI Editori, 2017, pp.185, €16,50

Di che parla?

Emmie è timida, sensibile, con la testa tra le nuvole e una matita sempre in mano, persa tra i suoi disegni e abituata a passare inosservata. Katie è estroversa, allegra, popolare, piena di vita e di colore. Impossibile non notarla. Non potrebbero sembrare più diverse, eppure hanno qualcosa in comune: frequentano la seconda media e hanno una cotta per Tyler Ross. Emmie gli ha scritto una lettera d’amore piuttosto imbarazzante, ma non ha nessuna intenzione di dargliela! Quando però il foglio cade a terra nei corridoi della scuola e finisce nelle mani sbagliate, le vite delle due ragazze si incrociano come nessuno avrebbe mai immaginato

Mi è piaciuto perché:

è pieno di scene divertenti e si ride tantissimo. E poi, diciamo la verità: le nostre classi sono piene di Emmie, timide, vergognose, impacciate, innamorate di ragazzi che all’inizio nemmeno le guardano. Non starete mica pensando che io mi sia rivista in Emmie, vero? Nooo….

Lo consiglio a:

tutti i miei coetanei, soprattutto agli appassionati di fumetti.

Una frase che ho sottolineato:

“E se questo eroe non avesse nemici da combattere? E se questo eroe passasse del tutto inosservato?”

Voto: 10 e lode

Scheda redatta da: A., 12 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *