Author Archives: Matteo Biagi

Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal

Il romanzo del celebre Luigi Pirandello narra le vicende di Mattia Pascal,  bibliotecario comunale in un piccolo paese, chiamato Miragno. Il padre di Mattia, durante la sua vita, aveva accumulato molte ricchezze con il gioco d’azzardo e così aveva potuto acquistare…

Paolo Cognetti, Le otto montagne

“Cominciai a capire un fatto, e cioè che tutte le cose, per un pesce di fiume, vengono da monte: insetti, rami, foglie, qualsiasi cosa. Per questo guarda verso l’alto, in attesa di ciò che deve arrivare. Se il punto in…

Dieci titoli per l’estate – biennio

Benedetta Bonfiglioli, In attesa di un sole, Mondadori Matthew Quick, La nobile arte del mollare tutto, Piemme Kevin Brooks, iBoy, Piemme Neal Shusterman, Il viaggio di Caden, Il Castoro Hotspot Christophe Léon, Spazio aperto, Sinnos Lorenza Ghinelli, Anche gli alberi bruciano, Rizzoli Christopher Vick, Cercando l’onda, Giunti…

Fabio Geda, Anime scalze

A prendersi cura di me è sempre stata Asia. Certo, papà portava a casa soldi e cibo ma a gestirli, i soldi e il cibo, era Asia. […] Diceva: è importante che non sembri un pezzente, se sembri un pezzente…

Janne Teller, Niente

Avete presente quelle domande sbagliate? Che non si dovrebbero porre? Domande che però ci affascinano così tanto, ci inquietano, non ci lasciano dormire tranquilli, si fanno strada nei cunicoli della nostra mente nei momenti più strani. E forse noi cerchiamo…

Honoré De Balzac, Eugénie Grandet

Eugenie era sempre stata obbediente, una ragazza semplice, circondata dal muro di regole dell’inflessibile papà Grandet: non aveva mai conosciuto la bellezza e la complessità del mondo, ne era sempre stata solo osservatrice dalla sua finestra sempre aperta. Per Eugenie…

Alessandro D’Avenia, Cose che nessuno sa

“Quando hai paura è segno che la vita sta cominciando a darti del tu.” Ed è proprio questo che si sentirà dire Margherita da suo padre durante una gita in barca fatta per festeggiare il suo compleanno, pochi giorni prima…

Daniel Pennac, L’occhio del lupo

Andate allo zoo, in una giornata qualunque. Camminate un po’. Buttate un occhio distratto agli ippopotami, passate davanti alle giraffe, fermatevi di fronte alla gabbia dei lupi. Osservate. Sì, sono loro. Curioso, vero? Un ragazzo ed un lupo, separati dalle…

L’incipit della settimana: Kevin Brooks, iBoy

Lo smartphone che mi ha fracassato il cranio era un Iphone 3GS da 32GB. Pesava 135 grammi, misurava 115,5 mm x 62,1 mm x 12,3 mm e viaggiava a una velocità di circa 123 chilometri orari. Ovviamente al momento dell’impatto…

L’incipit della settimana: Sarah Crossan, One

Sorelle   Siamo qui. E siamo vive. Non è un miracolo? Il fatto stesso che esistiamo.     La fine dell’estate   Il fiato caldo dell’estate comincia a rinfrescarsi. La notte cala sempre più presto. E a un bel momento,…