John Green, Città di carta

Quentin Jacobsen, detto Q., e Margo Roth Spiegelman sono vicini di casa, compagni di liceo e amici fin da quando erano ragazzi. Da bambini erano inseparabili, ma tutto è cambiato nel momento in cui hanno fatto una agghiacciante scoperta e…

I venti titoli del 2016 di qualcunoconcuicorrere.org

Ecco qui i nostri venti titoli del 2016, pubblicati anche sul blog Zero14 da Monica Tappa. Sceglierli è stata dura, qualche esclusione ci è dispiaciuta molto, ma venti avevamo detto, e venti sono. Non ci sottraiamo alla responsabilità delle scelte….

Kerstin Gier, Red

La famiglia Montrose ha un dono speciale: il gene del viaggiatore nel tempo, che si tramanda da generazioni alla parte femminile della sua stirpe. E, mentre tutti aspettano che Charlotte compia il suo primo salto nel tempo, è Gwen che,…

Andrew Norriss, Da quando ho incontrato Jessica

Ad ogni intervallo, Francis si siede sulla stessa panchina e, guardando gli altri divertirsi, si chiude in se stesso sommergendosi dei suoi pensieri. Quando una ragazza gli si siede accanto meravigliandosi di essere vista da lui, tra loro nasce un’amicizia…

Matthew Quick, Perdonami Leonard Peacock

Molti diciottenni desiderano per il proprio compleanno un telefono, un’auto, una grande festa magari. Ma Leonard Peacock no, lui vuole qualcosa di diverso in quest’unica occasione: vuole vedere ai suoi piedi il corpo esanime di Asher Beal e vuole una…

Kevin Brooks, Naked

“Il mio cuore è nato nella lunga estate del 1976. Fu allora che la mia vita iniziò, il mio amore fu sigillato, la mia anima si perse e si infranse. Fu l’estate di molte cose – calore e violenza, amore…

Rainbow Rowell, Eleanor and Park

Questo libro narra la storia di un periodo della vita di Eleanor, ragazza diffidente, dolce, dall’aspetto un po’ bizzarro, con i suoi capelli rossi sempre un po’ spettinati e la camicia da uomo sempre di qualche taglia sopra la sua;…

L’incipit della settimana: Livia Rocchi, Luna Park

Appare spesso. Nel bel mezzo della notte. A casa mia. Non è un luna park fantasma. È un luna park segreto. Se anche volessi parlarne, come potrei? Le giostre cambiano in continuazione. A volte tornano, a volte no. Non è…

Francis Scott Fitzgerald, Il grande Gatsby

Siamo nell’età del jazz: vestiti, grandi feste e cocktail e Fitzgerald ci trasporta a Long Island nel 1922, quando Nick Carraway si trasferisce lì.  Tutti i sabato sera la sua attenzione è inevitabilmente catturata dalla musica, le luci e le…